“Butterfly wedding”: nuova moda per i matrimoni

Se un tempo all’uscita dalla cerimonia nuziale si usava lanciare agli sposi il riso in segno di buon augurio, oggi si preferiscono le farfalle: l’ultima tendenza, proveniente dagli Stati Uniti è infatti il “butterfly wedding”, matrimonio sugellato dal volo beneaugurale di centinaia di farfalle colorate. A riferirlo, in una nota, è la Confederazione italiana agricoltori (Cia), che ha stimato una crescita di allevamenti di farfalle nel nostro Paese, proprio per venire incontro a questa nuova tendenza. Gli imprenditori agricoli, sostiene l’organizzazione, avrebbero fiutato odore di un nuovo business in grado di aiutare a fronteggiare la crisi economica. “Dopo le esperienze riuscite del commercio dei bachi da seta e dell’elicicoltura (l’allevamento di lumache) per scopi alimentari, il settore agricolo – afferma la Cia – si conferma capace di raccogliere le sempre più originali richieste del mercato, ritagliandosi nuovi spazi di profitto anche in ambiti apparentemente lontani dal settore”. Il costo per le scatole di farfalle nuziali varia dai 500 ai 1000 euro e il guadagno per gli allevatori appare “interessante”: in media ogni farfalla viene pagata 6 euro e si stima che il loro impiego possa estendersi, oltre che ai matrimoni, anche alle feste di laurea o compleanno, con conseguente aumento dell’offerta di lepidotteri sul mercato. La confederazione ha infine precisato che l’operazione avviene “nel totale rispetto degli animali”. Vengono infatti utilizzate solo specie autoctone che, una volta liberate, sono perfettamente in grado di svolgere il loro normale ciclo vitale nell’ambiente in cui si trovano. La scatola delle farfalle, conclude infine l’associazione, deve essere ordinata diverse settimane prima delle nozze.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.