“Cultura che nutre” a Bologna il grano diventa pane

Con il titolo di “cultura che nutre” si tengono in diverse piazze italiane a cura di ISMEA una serie di appuntamenti rivolti in particolare al mondo della scuola per una sana alimentazione e corretta educazione alimentare, rappresentando le filiere di diversi prodotti agroalimentari. Per la regione Emilia-Romagna l’appuntamento è per lunedì 12 aprile in piazza 8 agosto, a partire dalle 9,00 ed il tema proposto è quello del grano e del pane. A dare un contributo importante all’evento che vedrà la partecipazione di oltre 200 bambini sarà anche Raffaele Billo dell’azienda Fratelli Billo di Copparo, che avrà proprio il compito di trasformare sulla piazza la farina di grano in croccante e profumato pane, cotto in diretta, tra una rappresentazione teatrale ed un laboratorio dedicato ai più piccoli.
Sarà quindi ben evidente e chiara la filiera che parte dai campi ed arriva alla nostra tavola, una filiera che secondo il progetto di Coldiretti deve essere sempre più trasparente e chiara, e dove i produttori sono gli autentici protagonisti del vero Made in Italy.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.