“M’illumino di meno”: anche l’agricoltura risparmia energia

Anche l’agricoltura conferma il suo impegno per “l’energia pulita” e aderisce alla Giornata internazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno”, promossa, come è noto, dal programma di Radio 2 “Caterpillar”, per oggi 12 febbraio. L’adesione a questa significativa iniziativa, giunta al sesto anno consecutivo con crescente successo, viene dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori che anche per l’occasione ha voluto confermare il suo contributo per contenere i consumi di energia e per ridurre l’impatto ambientale.
E’ un apporto, quello della Cia (più volte ribadito, anche con iniziative concrete), alla riduzione di emissioni di CO2, gas ritenuto tra i responsabili del cambiamento climatico. Impegno che l’agricoltura porta avanti da tempo proprio sia attraverso la produzione di energia da fonti rinnovabili sia attraverso l’adozione di comportamenti virtuosi per il risparmio energetico da parte delle imprese agricole.
“La nostra partecipazione all’iniziativa ‘M’illumino di meno’ -ha sottolineato il presidente della Cia Giuseppe Politi- non è soltanto simbolica. Con essa vogliamo riaffermare l’importanza che oggi riveste il risparmio di energia e il ruolo fondamentale che l’agricoltura, soprattutto con lo sviluppo delle agroenergie, ricopre nella mitigazione dei cambiamenti climatici e alla sfida energetica”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.