106 tonnellate pesce sequestrate da Capitaneria Ravenna 2013

Guardia costiera 2In un anno sono state sequestrate 106 tonnellate di prodotto ittico oggetto di attività illecita, 2.500 sono stati i controlli, 258 le multe per 370 mila euro di sanzioni, 27 le denunce, circa 300 gli attrezzi da pesca sequestrati. Sono i risultati 2013 della capitaneria di Porto di Ravenna, comando regionale dell’Emilia-Romagna, che ha fornito un bilancio per l’ambito di competenza della direzione marittima comandata dal capitano di Vascello Giuseppe Meli. Sono state 239 le persone assistite nel corso di oltre 50 operazioni di soccorso e assistenza in mare a favore di unità da diporto e mercantili. Novemila i controlli e 80 le persone soccorse tra diportisti e bagnanti, poi, nel periodo estivo. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.