109° edizione di Fieragricola dal 4 al 7 febbraio a Verona

«Sarà una Fieragricola da leader, da vertice, come ormai siamo abituati. Una manifestazione di grande risalto a livello nazionale ed internazionale». Così ha affermato il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Luca Zaia, nel corso della presentazione, a Roma, della 109ª edizione di Fieragricola, la rassegna dedicata all’agricoltura e al settore primario, in programma a Veronafiere dal 4 al 7 febbraio prossimi con numeri di tutto rispetto.
A presentarli il direttore generale Mantovani, che ha sottolineato l’«anima verde» della manifestazione. «Quest’anno», ha osservato, «Fieragricola sarà certificata come 100 per cento energia pulita, grazie alla collaborazione di Multiutility spa, che immetterà in rete 300mila kilowattora di energia verde, pari a quanto sarà il consumo elettrico nei giorni di manifestazione».
Fieragricola» ospiterà 1.321 espositori, il 4,5 in più rispetto all’edizione 2008, di cui il 15 per cento esteri, su una superficie di 120mila metri quadrati. Consolidata, come di consueto, la presenza degli animali da reddito, che fanno di Fieragricola 2010 un punto di osservazione privilegiato per la zootecnia. In mostra, infatti, ci saranno ben 735 capi. Motivo di soddisfazione anche l’area esterna che supera i 20mila metri quadrati per gli eventi dinamici e le prove sul campo. Sono presenti, contemporaneamente, tutti i principali gruppi mondiali delle meccanica agricola: John Deere, Same-Deutz Fahr, Agco, Argo Tractors, New Holland, Case IH e Claas.
L’impianto dei saloni tematici resta invariato e si snoda su cinque aree tematiche e merceologiche: Agrimeccanica, lo spazio dedicato alle innovazioni tecnologiche e di processo nel settore della meccanica, delle macchine e delle attrezzature agricole; Agriservice, riservato ai servizi innovativi per lo sviluppo dell’agricoltura; Agripiazza, l’area interattiva multimediale sull’utilizzo dei mezzi tecnici in agricoltura; Zoosystem, vetrina delle tecnologie ed attrezzature per l’allevamento da reddito, i prodotti per la nutrizione e la salute animale, i centri di fecondazione e società per la commercializzazione del seme, strumenti ed apparecchi veterinari.
Quest’anno, in concomitanza di Fieragricola 2010, si svolgerà però anche Bioenergy Expo, il salone dedicato alle energie da fonti rinnovabili in agricoltura, www.bioenergyweb.it, in forte crescita.
Saranno presenti, poi, dopo il successo dell’edizione precedente, anche i Saloni della multifunzionalità e dell’Agricoltura di precisione: due possibilità per il mondo agricolo di poter diversificare e – nel caso della Precision farming – di sposare le nuove tecnologie satellitari e di guida automatica. Mentre debutta «Agrilabor – Le professioni dell’agromeccanica». Un’area di incontro fra esigenze e aspirazioni professionali, fra richieste e necessità, che parte dal presupposto appunto occupazionale. Perché le esigenze di professionalità in agricoltura sono elevate.
Tra gli appuntamenti in programma la presentazione dei risultati di una ricerca condotta da Nomisma, in collaborazione con la rivista Vita in Campagna, sull’hobby farming e il focus europeo sul futuro della meccanizzazione agricola, con la «Giornata europea del contoterzismo». Internazionale anche il ring per le mostre zootecniche. In programma a Fieragricola due eventi di spicco: l’ottava edizione dello «European Open Holstein Show» (www.dairyshow.it) e lo «European Brown Swiss Championship», terza edizione del campionato di capi adulti patrocinato dalla Federazione europea della razza Bruna.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.