14 milioni di euro dalla Ue per combattere i killer delle piante

bosco L’Unione europea spendera’ 14 milioni di euro per cofinanziare programmi in sette Stati membri, tra cui l’Italia, che hanno lo scopo di combattere la presenza di organismi nocivi per le piante e prevenire la loro diffusione nell’Ue. Si tratta del maggior finanziamento europeo di questo tipo mai corrisposto ed e’ destinato agli Stati membri che ne hanno fatto richiesta: Italia, Malta, Portogallo, Slovenia, Spagna, Olanda e Germania. I fondi comunitari andranno a coprire la meta’ della spesa prevista da Lombardia e Lazio per combattere il coleottero cinese degli agrumi, con un ammontare fino ad un massimo rispettivamente di 117mila euro e 549mila euro. Un massimo di 113mila euro andra’ alla Lombardia, ma per debellare un coleottero ‘asiatico’ che attacca le specie legnose. La maggior parte dei fondi saranno devoluti al contenimento del nematode del pino in Portogallo, un organismo microscopico che colpisce le conifere e potrebbe avere effetti devastanti sulle pinete europee. Ma il denaro andra’ anche al controllo del famigerato killer delle palme, il punteruolo rosso, a Malta. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.