16-17 ottobre la prima Festa del Pane Salame

Una maratona del gusto alla ricerca del miglior abbinamento pane-salame: il pane di Altopascio meglio si accompagna con l’insaccato salato, mentre una michetta lombarda si sposa con un salame di Varzi e una croccante ciabatta si apprezza con una morbida sopressa veneta…
Sarà una kermesse culturale e gastronomica a chiudere l’edizione 2010 del Campionato Italiano del Salame, il concorso che premia i salami d’Italia più buoni e genuini, ma anche più coerenti con la tradizione del proprio territorio. Nasce così la 1° Festa del Pane Salame, che il 16 e 17 ottobre porta a Villa Amistani Guarda di Pederiva di Montebelluna (TV) i migliori produttori di salame con le principali associazioni dei panificatori, che sforneranno dal vivo la “merenda” per antonomasia, il re dei panini imbottiti.
I salumi sono un vanto assoluto della nostra gastronomia, realizzati grazie alla perizia dell’uomo nell’utilizzare e lavorare ogni parte del suino. È un prodotto quasi simbolico, che fa la storia e il piacere del nostro mangiar bene.
Nel corso della due giorni, un convegno dedicato al web per le piccole aziende dell’agroalimentare di qualità e il lancio del nuovo portale Solobuono, degustazioni e abbinamenti con vini e birre, la cena a tema “Salami viventi!” e itinerari del Pane Salame.
L’evento, che ha il patrocinio del Ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali e del Comune di Montebelluna, è promosso da Accademia delle 5T e Sapori d’Italia.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.