2 Giugno: Coldiretti, solo 5% in vacanza, 43% resta a casa

Itinerando
Solo il 5 per cento degli italiani ha colto l’opportunità del ponte del 2 giugno per trascorrere almeno un giorno fuori casa, frenato forse anche dal tempo incerto, mentre una maggioranza del 43 per cento ha deciso di restare a casa. E’ quanto emerge dal sondaggio online condotto dal sito www.coldiretti.it dal quale si evidenzia peraltro che il 17 per cento ha deciso di stare all’aria aperta facendo una passeggiata o un pic-nic, mentre il 13 per cento andrà al mare e il 7 per cento in agriturismo. Il successo dei ponti pasquale, del 25 aprile e del primo maggio, con un totale di oltre 15 milioni di italiani in vacanza ed un aumento complessivo del 5 per cento, in netta controtendenza rispetto al passato, ha frenato questa volta – osserva Coldiretti – le partenze degli italiani che probabilmente preferiscono attendere le ferie estive. Non si rinuncia tuttavia – aggiunge Coldiretti – a qualche ora di svago con spostamenti da realizzarsi in giornata al mare, in campagna o nel verde. Una tendenza che fa crescere il turismo ecologico nei parchi, nelle oasi, nelle riserve e nelle aree verdi, con previsioni positive di ulteriore aumento del fatturato per il 2014 dopo che lo scorso anno ha raggiunto in Italia il record storico di 12 miliardi. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.