2010 senza neonicotinoidi. I commenti

api 3”Dopo mesi in cui, da un lato gli apicoltori testimoniavano l’ottima salute degli allevamenti apistici nelle zone maidicole, ma non veniva espresso da parte dei responsabili ministeriali alcun giudizio sul monitoraggio degli alveari, il
Il Ministro Zaia ha confermato che in questa annata, con i neonicotinoidi sospesi, ci sono state solo due segnalazioni di moria di api, contro le delle campagne precedenti e ha confermato la sospenduione dei prodotti anche per il 2010. Soddisfatto il presidente dell’Unaapi (Unione Apicoltori Italiani) Francesco Panella che auspica che il divieto porti veramente alla costruzione di prodotti e pratiche alternativi anche per tutte le altre colture su cui sono in uso sempre di piu’ molecole incompatibili con la vita e la fertilita.
Di tutt’altra opinione il presidente di Agrofarma Luigi Radaelli che esprime ”sorpresa e delusione” per le dichiarazioni del ministro Zaia ed afferma che “la decisione comporta danni significativi all’intero comparto agricolo, oltre che alle nostre aziende”.Tuttavia, annunciano le imprese degli agrofarmaci, ”continua la nostra disponibilita’, gia’ da tempo dichiarata, a collaborare per la ricerca di soluzioni in grado di consentire la convivenza di agricoltura e apicoltura”

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.