21 luglio Lido degli Estensi (Fe) “Fuoco al mito”

Il sapore della tradizione e del gusto, uniti al piacere del ricordo. Sono il biglietto da visita di Fuoco al Mito, la cottura del latte, sul fuoco a legna nella tradizionale caldaia di rame, destinato a diventare una forma di Parmigiano-Reggiano. Un’ambientazione suggestiva per il “re dei formaggi”, protagonista a Lido degli Estensi sabato 21 luglio alle ore 21,00, in Viale Carducci, del primo di quattro appuntamenti promossi dall’Assessorato regionale all’agricoltura, nell’ambito della rassegna “Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori”, il cartellone di eventi, spettacoli, degustazioni che anche quest’estate tocca le principali località della Riviera emiliano-romagnola.
Novità di questa edizione di Fuoco al Mito, è il gioco peso-Forma, che coinvolgerà il pubblico nello stimare il peso di una forma di Parmigiano: il ritorno di una sfida antica, tipica delle campagne emiliano-romagnole, dove, in occasione delle sagre paesane, era costume cimentarsi nell’indovinare il peso di una forma di formaggio, appunto, di un maiale o di un sacco di grano.
Le tappe di Fuoco al Mito saranno anche l’occasione per promuovere l’iniziativa del Consorzio Parmigiano-Reggiano Un euro per rinascere, che prevede la destinazione ai caseifici terremotati di 1 euro per ogni confezione di formaggio venduta contrassegnata dallo speciale bollino verde.
Il Parmigiano-Reggiano è un prodotto unico, fatto ad arte in un territorio ben definito, quello delle quattro province emiliane di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna alla sinistra del fiume Reno e di Mantova alla destra del Po. Fuoco al Mito è un omaggio all’arte e all’ingegno dei maestri casari che hanno saputo mantenere immutata nel tempo la produzione di questo formaggio dal sapore inconfondibile che sarà possibile degustare in abbinamento ad un bicchiere di Lambrusco.

Gli altri appuntamenti di Fuoco al Mito
Quello di Lido degli Estensi è il primo dei quattro appuntamenti di Fuoco al Mito. Sabato 28 luglio ci si trasferisce a Rimini (Mercato coperto), sabato 1 settembre si farà fa tappa a Cesenatico (piazza Ciceruacchio), per chiudere l’8 settembre a Cervia (piazzale dei Salinari).

Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori è una manifestazione realizzata dall’Assessorato all’agricoltura della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con i Consorzi del Parmigiano-Reggiano, del Prosciutto di Parma e di Modena, i Consorzi dei Salumi piacentini, della Pesca e Nettarina di Romagna, della Mortadella di Bologna, dell’Olio DOP di Brisighella e di Colline di Romagna, dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e di Reggio Emilia e con il sostegno di APT Servizi e Lepida Tv.
Tutte le informazioni e il programma sul sito: www.unmaredisapori.com, con la possibilità di iscriversi alla newsletter e di accedere ai canali Facebook e You Tube dedicati.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.