25 aprile: Cia, “regge” agriturismo ma e’ pienone sola a tavola

agriturismo prodottiLa vacanza in campagna resiste al crollo dei viaggi causato dalla crisi, ma il pienone e’ sola a tavola. Secondo le stime di Turismo Verde-Cia, tra il 25 aprile e il primo maggio nelle strutture agrituristiche sono attese 350mila presenze, ma i soggiorni non supereranno quota 130mila, e in tre casi su quattro non si va oltre la singola notte. Se la campagna resta una delle mete preferite degli italiani nei Ponti di primavera, perche’ meno cara e piu’ “ecofriedly”,, la vacanza verde diventa sempre piu’ spesso una “toccata e fuga”. Nel 66 per cento dei casi – sottolinea l’associazione agrituristica della Cia – si opta per mete facilmente raggiungibili, che permettano di fermarsi in agriturismo solo per il pranzo, o magari per trascorrerci la giornata, ma rientrando a casa per la notte. “E’ per questo – continua Turismo-Verde-Cia – che ci si aspetta il “pienone” per i pasti del 25 aprile e del primo maggio, mentre molto piu’ ‘ristrette’ sono le aspettative degli operatori per il weekend, visto che saranno davvero pochi a permettersi di partire per piu’ di un giorno”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.