25 marzo a Lugo (Ra) prodotti ferraresi in tour

Domenica 25 marzo, a Lugo, in pieno centro storico, prima tappa del 2012 per il mercatino in tour di Soprattuttovino. Tra il Pavaglione e la Rocca Estense, in piazza Martiri, dalle 10 di mattina alle 19 torna, dopo due anni, questo evento itinerante. Una domenica per apprezzare i prodotti tipici delle nostre terre.
Diversi i prodotti ferraresi che saranno presenti al mercatino: la Frutta Argentana dell’Azienda Tassoni di Argenta, l’Azienda Agricola Aleotti di Argenta con il vino, La Birra Frara (del birraio Marcello Colombari, che ha voluto unire l’amore per la birra a quello per il territorio di cui e’ originario, la citta’ di Ferrara, rappresentando, con ogni birra, un aspetto o un personaggio tipici della storia ferrarese), il Panificio Moderno di Migliaro con il pane ferrarese, i Fratelli Panazzi di Jolanda di Savoia con le tante varietà di Riso IGP del Parco del Delta, gli insaccati della macelleria Benin di Copparo, etc.
L’evento, organizzato dallo Studio Tavalazzi, “sbarca” in Romagna con il Patrocinio del Comune di Lugo, della Provincia di Ravenna e della Strada del Sangiovese.
“Il mercatino è solo uno dei tasselli che compone l’intero format di Soprattuttovino. Evento flessibile che riproporremo intero – degustazioni di vino, mercatino, convegno, etc. – nel prossimo autunno” dice Pamela Tavalazzi – abbiamo intenzione, prima di allora, di fare alcune tappe itineranti solamente con il mercatino dei prodotti tipici, per “assaggiare” varie piazze e fare assaggiare i prodotti tipici che lo compongono. Perchè si va ai mercatini di prodotti tipici? Solo per fare ottimi acquisti? O per portare a casa qualcosa che ti ricorderà, degustandolo, il luogo dove è stato acquistato? L’occasione quindi per visitare la città ospitante, Lugo ed il suo centro storico”.
La Rocca Estense, sede dell’Amministrazione Comunale domenica resterà aperta dalle 15 alle 18.30. Da visitare il Giardino Pensile, la Sala Baracca, la splendida Sala Estense e la Torre del Soccorso inaugurata lo scorso 18 giugno 2011 – che permette, dopo secoli, l’apertura del collegamento dell’intero sistema delle piazze di Lugo, da nord a sud. Da Piazza Garibaldi, attraverso le antiche Pescherie della Rocca e salendo alla Torre, si accede alla corte interna e quindi a Piazza dei Martiri e Piazza Baracca. Da lì, attraversando il Pavaglione, si giunge a Piazza Trisi un percorso che consente una nuova valorizzazione delle bellezze di Lugo: la Rocca, le piazze, il monumento a Francesco Baracca, il grande quadriportico del Pavaglione, il Teatro Rossini, Palazzo Trisi, le chiese del Suffragio, del Carmine e di Sant’Onofrio, fino al Museo Baracca – il Museo Francesco Baracca è aperto tutte le domeniche dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.
Nel pomeriggio, alle ore 16.30 proiezione fotografica nella Sala Baracca della Rocca Estense a cura del fotografo naturalista Sergio Stignani “Alla scoperta del Parco del Delta del Po”. Stignani che vive a Campotto, Stazione n. 6 del Parco del Delta del Po, ha pubblicato su varie riviste tra cui: “Dove”, “Oasis”, “Qui Touring”, “Foto Cult”, “Il Venerdì di Repubblica”. Da alcuni anni organizza workshop di fotografia naturalistica nel Parco del Delta del Po ed in altri parchi d’Europa. Collabora con lo Studio Tavalazzi, per l’area turismo, nel nuovo progetto Stazione Sei marketing territoriale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.