26 settembre – 12 ottobre Comacchio XVI Sagra dell’anguilla

image002Diciassette giorni per scoprire e gustare tutto quanto di buono e bello custodisce la “piccola Venezia delle valli”: è un menu appetitoso, ma anche vario e ricchissimo, quello che da venerdì 26 settembre a domenica 12 ottobre propone la Sagra dell’Anguilla 2014. Per la prima volta dalla sua istituzione – quella di quest’anno è la sedicesima edizione – il ‘cartellone’ della grande kermesse con cui Comacchio, in provincia di Ferrara, celebra la sua ‘regina gastronomica’ prevede infatti appuntamenti ed iniziative non soltanto nei tre week end ma anche durante la settimana. A partire dallo stand gastronomico di Argine Fattibello, aperto anche il venerdì sera con menu dedicati e diversificati, per proseguire con escursioni, degustazioni e cene a tema che – dal lunedì al giovedì – ‘mixeranno’ valorizzazione dei ‘luoghi del cibo’ di cui Comacchio è ricchissima con tradizioni e professionalità che ne fanno la ‘capitale dell’anguilla’. Sicuramente il ‘cuore’ dell’evento è comunque concentrato nei tre week end durante i quali si potrà navigare nei canali urbani, assistere alle gare dei vulicepi – le tradizionali imbarcazioni locali – e addirittura, guidati da esperti ‘batanieri’ impararne i segreti nella conduzione. Per gli appassionati di mercatini ed intrattenimenti, insieme alle immancabili e coloratissime bancarelle di prodotti enogastronomici, artigianali e del riuso che invaderanno un po’ tutto il centro storico, tantissimi gli eventi dedicati a teatro dialettale, letteratura, musica e sport. Mentre per gli amanti dell’arte, nel primo week corso Garibaldi si trasformerà in una ‘piccola Montmartre’ per ospitare concorso-estemporanea a tema le cui realizzazioni saranno esposte – trasformando la strada in vera e propria “galleria en plein air” – anche nei due fine settimana successivi. Se invece prediligete storia, cultura, miti…e buona forma, ogni sabato pomeriggio appuntamento con il ‘trekking urbano’ ed il ‘calendario’ di tour guidati alle principali Chiese. Per gli enoappassionati, assolutamente da non perdere il “Convivio dei Vini sulle Sabbie d’Italia” evento dedicato che, in collaborazione con Consorzio Vini Doc del Bosco Eliceo e delegazioni provinciali di Ais-Associazione Italiana Sommelier ed Anag-Associazione Nazionale Assaggiatori Grappe permetterà, attraverso degustazioni, tour in vigneti e cantine, e banchi d’assaggio di conoscere un’altra peculiarità – questa volta enologica – assolutamente tipica del territorio comacchiese e di pochissime altre regioni d’Italia: la coltivazione della vite su terreni a forte caratterizzazione sabbiosa.

Per accogliere gli amici camperisti in via Fattibello sarà attivata (coordinate GPS 44.691583 12.183572) un’area speciale per la sosta dei veicoli ricreazionali a due passi da stand gastronomico e centro storico (tariffa week end euro 26 con in omaggio una bottiglia di Fortana Doc, il rosso ‘delle sabbie’ che si abbina all’anguilla, e possibilità di arrivo già fra le 17 e le 22 del venerdì). Mentre, per chi preferisce muoversi in bus, collegamenti diretti speciali saranno organizzati da Milano, in collaborazione con Autostradale (www.autostradale.it), e Torino in collaborazione con La Valle (www.lavalle-bus.it).

Il programma completo, dettagliato e costantemente aggiornato della Sagra è consultabile sui siti www.sagradellanguilla.it e www.eventicomacchio.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.