3-4 dicembre Modena festeggia i 500 anni di Zampone e Cotechino

Zampone e Cotechino compiono 500 anni e Modena li festeggerà con due giornate in cui si alterneranno tantissime iniziative: degustazioni teatralizzate, messe in scena di monologhi sul maiale, presentazioni, ricostruzioni storiche e, momento clou, la preparazione in piazza di “Ravioli allo Zampone e Lenticchie” a cura dello chef stellato Massimo Bottura.
Si comincia sabato mattina per finire in serata con uno spettacolo ad ingresso libero del comico Claudio Lauretta presso il Forum Monzani dedicato, ovviamente, ai celebri salumi
Domenica 4 dicembre la festa si sposterà a Castelnuovo Rangone dove il tradizionale appuntamento organizzato dall’Ordine dei Maestri Salumieri di Modena, sarà l’ideale conclusione delle celebrazioni.
Come ogni anno, verso le 12 farà la sua comparsa nella piazza di Castelnuovo lo zampone gigante, la cui preparazione e cottura impiega ben tre giorni. Lo zampone, 3 metri di lunghezza per un metro di diametro e circa 940 kg. di peso, verrà cotto in un’enorme zamponiera di acciaio inox lunga 4 metri, per poi essere “esposto” a mezzogiorno, a cottura ultimata, sul palco appositamente allestito, e venir quindi distribuito gratuitamente a tutti i presenti, accompagnato da Lambrusco e “fagioloni”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.