3-5 maggio a Milano “Cibi d’Italia”

ortofruttaProdotti di antica tradizione e prodotti innovativi, che hanno però il sapore di antico, arriveranno dall’Emilia Romagna a Milano, a “Cibi d’Italia”, la manifestazione organizzata da Coldiretti nel fossato del Castello Sforzesco, che prenderà il via venerdì 3 maggio alle ore 15.00 e si concluderà alle 20.00 di domenica 5 maggio. Sabato 4, alle ore 10,00, ci sarà l’inaugurazione ufficiale con Presidente della Coldiretti nazionale Sergio Marini.
Tra le 150 aziende provenienti da tutta Italia, saranno presenti sette aziende dell’Emilia Romagna con prodotti che vanno dall’Aceto Balsamico tradizionale ai cosmetici biologici di latte di capra, dal miele dell’Appennino romagnolo, al vino di vitigni autoctoni dei colli piacentini.
L’antica arte dell’aceto balsamico sarà portata a “Cibi d’Italia” dall’acetaia di “Villa san Donnino”, azienda che esporta in tutto il mondo, nota anche per la sua villa liberty, set del film Novecento di Bernardo Bertolucci. Dai territori più impervi dell’Appennino modenese arriveranno invece i formaggi dell’azienda “Le Capre della Selva romanesca”, che con il latte caprino produce ottimi formaggi e cosmetici biologici. E’ romagnola l’azienda “Energia dai fiori”, che produce mieli dai fiori di mezza Italia, ma che è famosa per il miele di “melata di bosco”, un prodotto unico che le api ottengono dalle secrezioni zuccherine di diverse piante. I vini autoctoni piacentini, come il rosso Bonarda e il bianco Ortrugo, saranno portati a Milano dalla “Tenuta Bertuzza”, che produce vini con tecniche a basso impatto ambientale, senza l’uso di prodotti chimici per la concimazione e il diserbo. Altre due aziende vitivinicole dell’Emilia Romagna, “Gaggioli”, che porterà i vini dei Colli bolognesi, e “Poderi delle Rocche” con vini dei Colli imolesi, saranno presenti con i loro prodotti nello spazio enoteca gestito dalla Bottega di Campagna Amica di Melegnano.
A Cibi d’Italia la tradizione pastaria dell’Emilia Romagna sarà presente con il pastificio Ghigi che proporrà ai numerosi visitatori la pasta con grano 100 per cento italiano, in abbinamento con sughi al pomodoro della Cooperativa Arp di Piacenza e del Consorzio Casalasco del Pomodoro di Rivarolo del Re (Cremona)
Alla manifestazione, sabato alle ore 10.00 si svolgeranno lezioni di spending review all’aria aperta, su come “vivere bene in tempo di crisi

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.