300 incidenti in un anno per i trattori

296 incidenti in dodici mesi che hanno coinvolto trattori agricoli nei campi e su strada in Italia, 174 morti (140 i conducenti) e 175 feriti, al primo posto l’Emilia-Romagna con 42 incidenti (14,2% del totale), seguita dalla Puglia con 27 e da Lombardia e Veneto con 22: i dati sono stati elaborati dall’ ultimo nato tra gli Osservatori il Centauro-Asaps, Associazione sostenitori della Polstrada. In 199 casi (67%) gli incidenti sono avvenuti in aree agricole.140 fra le vittime erano i conducenti dei trattori, undici i trasportati; 23 invece i decessi fra i terzi coinvolti, conducenti o occupanti di altri veicoli, fra cui tre bambini. In 112 incidenti agricoli i coinvolti erano ‘over 65′, pari al 38%. La localizzazione geografica vede il 48% degli incidenti (142) al nord, il 18,6% al centro (55) e il 33,4% al sud (99). ”Si dovranno studiare le cause di questa mattanza”, commenta il presidente dell’Asaps, Giordano Biserni. ”Pur tenendo conto che il maggior numero di incidenti in campagna si e’ verificato nei mesi estivi, caratterizzati da una intensa attivita’ agricola, il dato rimane preoccupante. I nostri agricoltori, gia’ al limite nei margini di guadagno, non possono rischiare la vita in questo modo. Vanno ricercati i motivi di questo tragico risultato, che pesa enormemente sulla nostra agricoltura. Eliminazione dei Rollbar? Mancato uso delle cinture? Accettazione del rischio? Cerchiamo di capire, la stagione dell’agricoltura sta entrando nella fase calda”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.