460 tonnellate di frutta sequestrate nel padovano

mele e pere 2Oltre 460 tonnellate di frutta, tra mele e pere, sono state poste sotto sequestro dai funzionari dell’ispettorato centrale della tutela della qualita’ e della repressioni frodi dei prodotti alimentari del Ministero per le politiche agricole. Il sequestro, operato dal personale dell’ufficio di Conegliano (Treviso), e’ avvenuto in una azienda nel padovano iscritta nell’elenco dei preparatori di prodotti da agricoltura biologica. La frutta – quasi 429 tonnellate di mele e 36 di pere – e’ risultata priva della documentazione sulla tracciabilita’ del prodotto prevista dalla normativa comunitaria. Durante un controllo e’ stato riscontrato che nonostante l’azienda fosse autorizzata al ritiro, alla preparazione e alla commercializzazione di ortofrutta esclusivamente proveniente da agricoltura biologica, preparava anche prodotti convenzionali, utilizzando la stessa linea di lavorazione sia per la frutta biologica che per quella convenzionale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.