5.000 visitatori per “Grapperie Aperte”

Sono state 5mila le persone che domenica 10 ottobre hanno partecipato alla settima edizione di ‘Grapperie Aperte’, la manifestazione organizzata dall’Istituto nazionale grappa (Ing) per far conoscere il mondo del distillato di bandiera. Trentotto le distillerie aperte al pubblico in tutta Italia, dalle regioni tradizionalmente piu’ legate alla grappa, come Alto Adige, Trentino e Veneto, a quelle piu’ recenti come Piemonte e Sicilia. Una manifestazione che ha riscosso un notevole successo perche’, nonostante il periodo critico per le restrizioni sull’uso degli alcolici, fa notare l’Ing, la gente ha mostrato grande interesse per scoprire la vera anima delle produzioni made in Italy. ”Quello che piu’ conforta i distillatori – commenta il presidente dell’Istituto Cesare Mazzetti – e’ l’aver notato vero interesse culturale: non vi e’ stata la corsa all’assaggio del prodotto, bensi’ lunghe soste presso gli alambicchi, con persone che volevano toccare, annusare le vinacce fresche, per poi seguirne il percorso tra vapori, tubi e colonne di distillazione; e’ un distillato – conclude – che mal si addice ad essere incriminato come possibile responsabile delle ‘stragi del sabato sera’, visto che per le sue caratteristiche la grappa non si beve ne’ si tracanna, ma si sorseggia”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.