Assisi illuminera’ l’albero dell’agricoltura italiana

assisi2Martedi 15 dicembre a partire dalle ore 17.30 nella Piazza della Basilica inferiore di Assisi, sarà celebrato il Natale dell’agricoltura italiana, insieme con la comunità francescana di Assisi, i rappresentanti delle istituzioni e del mondo agricolo italiano e alla presenza dei Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Conferenza episcopale umbra.
” Tutti, il Ministro, le associazioni, i sindacati, i produttori e i consumatori, abbiamo accettato con gratitudine l’invito che ci ha fatto Padre Giuseppe Piemontese, Custode della Basilica. ” Cosi’ si esprime il ministro per le politiche agricole Luca Zaia “I motivi per i quali stare insieme accedendo il grande albero donato dal Consorzio delle foreste sono molti- prosegue- innanzi tutto ricordare a tutti che la terra è patrimonio insostituibile. Usciamo da una crisi economica in gran parte derivata dalla stoltezza di chi ha pensato che l’economia potesse diventare esclusivamente un prodotto finanziario. No e poi no: l’economia è innanzitutto il lavoro delle mani e la pazienza delle stagioni”.
Il Padre Custode della Basilica, Padre Giuseppe Piemontese, saluterà tutti i presenti, spiegando il senso di questa iniziativa che unisce idealmente l’agricoltura, la città di san Francesco e il Natale. Seguirà il saluto del mons. Vincenzo Paglia. Il Padre Custode e il Ministro Zaia accenderanno l’albero di Natale, un abete messo a disposizione dal Consorzio delle foreste e addobbato dagli oleari umbri, dove vi saranno i doni dell’agricoltura italiana per i poveri che fanno riferimento al Convento dei frati francescani. Durante l’accensione vi sarà un coro di centocinquanta bambini. Sarà inoltre allestita una Natività in legno dono della Val Gardena.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.