8 agosto a Porano Sagra della pecora

L’associazione Porano summer da sei anni da inizio alla sagra della pecora, che si svolge a Porano, piccolo borgo medievale collocato sulle colline umbre. Questa manifestazione ha anche lo scopo di far conoscere il territorio dove viene svolta. Troviamo Villa Paolina e il suo meraviglioso parco sede anche del C.N.R, c’è il piccolo ma maestoso castello medievale con annesso borgo chiamato Castel Rubello. Seguendo un percorso archeologico si può visitare l’acquedotto medievale e i siti delle tombe etrusche Golini Eschanas, quest’ultime finemente affrescate. Quindi dopo aver visitato le tombe, il castello e il borgo potete raggiungere il Parco di Villa Paolina dove fino a domenica 8 agosto 2010 si possono degustare dei piatti prelibati cucinati con carne di pecora. In questo territorio la pecora si cucinava per il pranzo della mietitura o trebbiatura del grano. Scomparendo queste tradizioni contadine per l’uso di macchine agricole all’avanguardia che fanno risparmiare tempo e fatica,anno cancellato anche quelle usanze di aggregazione che c’erano nell’uso contadino .Noi ascoltando i racconti di qualche anziana signora abbiamo riproposto alcune ricette,che colti giovani non conoscevano,ma che hanno apprezzato e che apprezzano molto,e che molti anziani non mangiavano da tempo. A chi non piace la pecora, ma vuole venire lo stesso a trovarci può gustare salsiccia e pancetta alla brace e del buon vino. Ci si può divertire con giochi vari oppure ballare e ascoltare musica in tutta tranquillità

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.