90.000 visitatori nei primi tre giorni del Vinitaly

Quella 2010 si annuncia come un’edizione da primato a dirlo sono le cifre raccolte da Veronafiere al termine del terzo dei cinque giorni di Vinitaly. Alla fine della terza giornata i visitatori sono stati 90.000 dato che fa registrare una crescita degli operatori esteri, in aumento di anno in anno. Un’atmosfera frizzante, quella che si respira nei padiglioni, per la forte presenza di importanti buyer stranieri e per la grande voglia di investire in nuovi progetti e idee. Vinitaly ha portato quest’anno a Verona delegazioni qualificate da Svizzera, Gran Bretagna, Francia, Austria, Germania, Ungheria, Danimarca, Svezia, Canada, Russia, Usa, Australia, Egitto, Libia, Tunisia, Marocco, Sudafrica, India, Cina, Corea del Sud, Giappone, Taiwan, Malaysia, Singapore, Indonesia, Ecuador, Messico, Paesi Baltici, America Centrale e Meridionale per incontri b2b con le aziende espositrici, ma sono presenti a Vinitaly operatori esteri provenienti da oltre 110 Paesi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.