A Bologna premio su sostenibilità in agroalimentare

ambienteUn premio internazionale di 20.000 euro per sostenere la ricerca scientifica nell’ambito della sostenibilità agroalimentare, migliorare la distribuzione del cibo e ridurre l’impatto ambientale e sociale della produzione alimentare. E’ la prima edizione del ‘Bologna International Sustainability And Food Award 2015’, iniziativa ideata e promossa dal Caab (Centro agroalimentare di Bologna) in collaborazione con il Comune e la Regione Emilia-Romagna. Il riconoscimento, il primo in Italia, inserito nell’ambito del ‘World Food Research and Innovation Forum’ e collegato a Expo 2015, avrà cadenza biennale e servirà a individuare e valorizzare progetti di ricerca nel settore agroalimentare. “Questo premio – ha spiegato in conferenza stampa il presidente del Caab, Andrea Segrè – colma un vuoto che andava riempito, perché sarà assegnato a un qualcosa che c’è già ma che si conosce ancora poco”. “City of Food – ha aggiunto l’assessore comunale all’Economia, Matteo Lepore – sta crescendo. L’idea del ‘Bologna Award’ è in linea con il nostro progetto di raccontare la filiera agroalimentare del territorio bolognese e le invenzioni che abbiamo messo in campo contro lo spreco del cibo e a favore dell’educazione alimentare”. Il ‘Bologna Award’ sarà consegnato a Expo il 23 settembre, mentre le prossime edizioni si svolgeranno a Bologna. Una giuria internazionale composta da istituzioni, giornalisti ed esperti, tra cui lo stesso Segrè, il sindaco di Bologna Virginio Merola, il presidente della Regione Stefano Bonaccini, Nadia El Hage Scialabba della Fao, il direttore del Grow NYC, Michael Hurwitz, e la presidente del Comitato scientifico Expo, Claudia Sorlini, sceglierà un vincitore che indicherà un progetto di ricerca a cui devolvere la somma di 20.000 euro riconosciuta. Le segnalazioni delle iniziative meritevoli dovranno arrivare ai componenti della giuria entro il 21 agosto. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.