A Burana festa per storione, il ‘re del Po’

storione1A Burana è tutto pronto per i festeggiamenti al Re del Po. In quattro fine settimana – 20-21 e 27-28 luglio, 3-4 e 10-11 agosto – e nel giorno di Ferragosto, torna nella piccola frazione di Bondeno la Sagra dello Storione e del pesce di mare, un appuntamento che sulla riva ferrarese del fiume si ripete ormai da oltre 30 anni. Per i visitatori è stato messo a punto un menu a tutto storione: dall’ antipasto di storione in agrodolce con mandorle, pinoli, mele fritte e cipolla ai cappellacci ripieni di zucca conditi con storione affumicato, i tagliolini al salmone e l’antica ricetta rivisitata dello storione in umido alla ferrarese. Le tracce dello storione sono antichissime, e perdono negli angoli più remoti dell’Impero Romano, quando nuotava felicemente dall’Adriatico al Tirreno, finché la caccia indiscriminata ha finito per renderlo una specie rara, oggi protetta dalla convenzione di Washington. Dopo anni difficili, nei quali è sembrata addirittura a rischio la sopravvivenza della specie, grazie al lavoro di Agroittica Lombarda, lo storione e le sue pregiatissime uova sono tornati protagonisti sulle tavole di tutto il mondo. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.