A Con i piedi per terra colori naturali e passante nord

Agri 1057_20150207_Tranche 03-1La nuova puntata di “Con i piedi per terra” ci porta tra Pesaro e Urbino, nell’Appennino Umbro-Marchigiano, lungo la via dei colori. Scopriremo il guado, pigmento naturale che dopo cinque secoli torna all’utilizzo antico nell’ artigianato al tessile, il Museo dei Colori naturali, l’Abbazia benedettina di San Michele Arcangelo, fino all’oasi san benedetto che ci accoglie con il vecchio camino e i prodotti tipici tradizionali, dai crostoli alla patata rossa di Sompiano, dalla trota alla grappa, al vino di visciole.
Dal mondo affascinante dei colori ci caleremo poi nella difficile realtà che stanno vivendo moltissime aziende agricole della provincia di Bologna che rischiano di essere distrutte dal passante nord uhna bretella autostradale che dovrebbe alleggerire il traffico nella tangenziale di Bologna. Il condizionale però è d’obbligo, il progetto non convince e la Cia – Confederazione Italiana Agricoltori di Bologna, ha ribadito il proprio no in un’assemblea nella quale anche i sindaci degli 11 comuni interessati hanno detto ufficialmente che così com’è il passante non si fa

La nuova puntata di Con i piedi per terra andrà in onda in prima visione tv sabato 7 febbraio alle 12.30 su Telesanterno (canale 18 del digitale terrestre dell’Emilia-Romagna) in replica martedì 10 febbraio alle ore 21.
Su Antenna Verde (canale 656 dell’Emilia-Romagna e canale 288 in Veneto) la puntata sarà tramessa giovedì 12 febbraio alle ore 10 e a rotazione durante il giorno ogni quattro ore.
Diffusione nazionale sul circuito Odeon domenica 15 febbraio alle ore 20.00

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.