A “Con i piedi per terra”: emergenza ungulati, meccanizzazione e multifunzionalità

La nuova puntata di Con i piedi per terra prende il via da Camugnano, sull’Appennino Bolognese, per affrontare un argomento che sta molto a cuore agli agricoltori: l’invasione degli ungulati.
20.000 caprioli, 10.000 cinghiali, 1.500 cervi, 1200 daini. Sono i numeri, sottostimati, di una vera e propria emergenza che sta mettemdo a serio rischio la sopravvivenza delle aziende agricole nella zona collinare e montana della provincia di Bologna. Una situazione ormai ingestibile contro la quale la Cia-Confederazione agricoltori di Bologna ha avanzato una serie di proposte che vedremo insieme dopo aver ascolato la voce degli agricoltori ormai esasperati, costretti a recintare gli appezzamenti di terreno con reti che regolarmente vengono divelte, o a vedere saccheggiate le coltivazioni di frutta e di ortaggi.
Ci sposteremo poi a Bologna per curiosare ancora un po’ tra i padiglioni di Eima International e fare il punto su internazionalizzazione e multifunzionalità, e infine un breve sipario legato alla patata, produzione di punta della pianura bolognese, che poi ritroveremo la prossima settimana

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.