A Con i piedi per terra il cocomero del Lazio e tutto il meglio da Vinitaly

Agri 962_20130413_Tranche 01-2
Sono l’agricoltura e la pastorizia i punti di forza della regione Lazio e dopo la bonifica delle paludi è stato possibile introdurre nuove colture. Prevalgono nel Lazio le grandi aziende, superiori a 50 ettari, che rappresentano il 45% della superficie, e le aziende agricole piccole e piccolissime. La distribuzione delle colture è molto diversa da zona a zona, in rapporto con la natura del terreno, la varietà del suolo agrario, la distribuzione delle piogge, la possibilità di irrigazione, l’impiego di macchine agricole e concimi. E noi nella nuova puntata di Con i piedi per terra seguiremo le colture orticole in particolare il cocomero, nell’area più vocata d’Italia. Poi ci spostaremo a Verona perché bussa alla porta il mondo dei vini. Inaugurazione in grande stile per l’edizione numero 47 del Vinitaly che porta nel quartiere fieristico della città scaligera il meglio dell’Italia del vino. Da Nord a Sud, senza dimenticare le isole, territori diversi per clima, morfologia e tradizioni, che racchiudono nel bicchiere profumi e aromi richiesti in tutto il mondo. Sì perché in effetti è proprio dall’export che arrivano le soddisfazioni più grandi per le aziende del settore: nel 2012 il volume d’affari al di fuori dei confini nazionali ha raggiunto il record storico di 4,7 miliardi di euro e comincia a configurarsi una nuova mappa dei mercati emergenti, ciascuno con le proprie mode. I cinesi, ad esempio, adorano le griffe, i brasiliani amano sperimentare nuove etichette mentre i russi sono disposti a spendere grosse cifre. In Italia invece i consumi continuano a scendere: 37 litri pro capite all’anno, dieci litri in meno rispetto al 2007. In compenso, nonostante la crisi, sia in Italia che all’estero si cerca sempre più la qualità e aumentano le vendite di vini a denominazione di origine. Insomma bere meno ma bere meglio e si fanno sempre più strada anche i vini biologici, ormai ufficialmente riconosciuti dalla legislazione europea e rappresentati dal salone tematico Vivit, Vigne Vignaioli Terroir, che ritorna per il secondo anno. E poi una curiosità: per il primo anno a Vinitaly sbarca anche il mondo dei microbirrifici, 28 in rappresentanza delle varie realtà regionali.

La nuova puntata di Con i piedi per terra andrà in onda sabato 13 aprile alle ore 12.25 su Telesanterno (canale 18 del digitale terrestre), in replica martedì 16 aprile alle 21. Diffusione nazionale sul circuito Odeon Tv lunedì 22 aprile alle 20.30

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.