A Con i piedi per terra: la filiera del cece tutta italiana e i sapori della Capitanata

Agri 980_20130817 tranche 04aLa Capitanata: tra il tavoliere delle Puglie, il promontorio del Gargano e l’appennino della Daunia, nella provincia di Foggia.
Un giro sul Lago di Lesina , bacino lacustre salmastro dove e’ molto famosa la pesca alle anguille, notevole fonte di reddito per il territorio.
Ma questa e’ soprattutto terra agricola, regno dell’uva da tavola, del pomodoro e dei legumi: storia e coltivazione del cece, la terza leguminosa per produzione mondiale, dopo la soia e il fagiolo, senza dimenticare i piselli . E la Puglia insieme alla toscana e’ tra le regioni maggiormente vocate a questa coltura
Poi lo andremo a lavorare in Emilia, nello stabilimento di Conserve Italia a Ravarino… per capire come vengono mantenute inalterate le caratteristiche nutrizionali di un prodotto che e’ in crescita nei consumi
E dalla sede centrale di Bologna avremo la spiegazione del perche’ di una scelta di una filiera al 100% italiana, dal seme al barattolo, ma soprattutto come mai i legumi stanno imperando nei consumi degli italiani
Andremo poi a scoprire come il cece viene utilizzato in cucina, proprio sul lungolago, insieme al pesce e alla pasta, tra innovazione e tradizione; porteremo in tavola i sapori del mare, le ricette del luogo e il vino tipico, il bombino.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.