A Con i Piedi per Terra l’Italia del turismo dalla BIT di Milano e un nuovo reportage da Fieragricola e Fruitlogistica

Agri 1112_20160227 WEB_p 04-1
Il 2015 è stato l’anno di EXPO a Milano, ma la stagione degli eventi continua: apre infatti le porte BIT 2016, la più grande manifestazione italiana dedicata al turismo, in un momento effervescente. Secondo i dati diffusi dall’ultimo barometro dell’Unwto (gennaio 2016) sono stati infatti 1,18 miliardi i viaggiatori internazionali nel mondo nel 2015, con un aumento del 4,4%. Sesto anno consecutivo in positivo, ed è il turismo enogastronomico a rappresentare un vero valore aggiunto per le vacanze Made in Italy.
Alla BIT di Milano si raccontano oltre 100 Paesi di 5 Continenti con itinerari suggeriti per target: famiglia, single, futuri sposi, appassionati di viaggi, sport ed avventura. A The World, il padiglione per scoprire l’offerta dei paesi esteri, c’è anche il famoso camion dell’Overland che racconta le sue avventure intorno al mondo. Un po’ come la nostra puntata che va da Milano a Verona, passando per Berlino…
Visitando le aree dedicate all’Italia, troviamo le Regioni con i loro programmi alla scoperta della cultura e delle tradizione locali ed un ricco calendario di eventi.
Sempre nel padiglione dedicato all’Italia si trova inoltre il nuovo spazio Food&Wine dove protagonista è il turismo eno-gastronomico, una tendenza che appassiona sempre più. Secondo il report IMAGO, per il turista straniero l’Italia è associata per il 60% all’enogastronomia, e i più recenti sondaggi Coldiretti/Ixe’ dicono che il 42% dei nostri connazionali durante l’estate scorsa ha visitato frantoi, malghe, sagre e agriturismi. Stiamo parlando di più di 4 italiani su 10! L’Italia si attesta leader mondiale con una capacità di accoglienza di quasi 21.000 agriturismi e più di 6.600 fattorie e oltre 11 miliardi di euro spesi in alimentazione nel corso dell’estate.
A seguire torniamo a Verona con altre novitè di Fieragricola. Abbiamo analizzato nelle settimane scorse la nuova propensione all’investimento degli agricoltori, possiamo aggiungere che anche il reddito reale di chi lavora in agricoltura è aumentato, secondo quanto riportato da Eurostat. La crescita è stata dell’1,4% nel 2015 sul 2014, con una media europea dei 28 Stati Membri che ha invece segnato una flessione del 4,3%. Numeri che collocano l’Irlanda al 12° posto dietro a Croazia, Lituania, Grecia, Francia, Italia, Belgio, Slovenia, Spagna, Portogallo, Estonia e Svezia; inoltre, la performance sul periodo 2015/2010 ha registrato un boom del 31,1%.In questo contesto vediamo la propensione al rinnovamento e all’investimento nel campo delle macchine agricole e lo facciamo oggi incontrando il mondo NEW HOLLAND.
E poi un nuovo sipario da Berlino per parlare delle prospettive e delle novità del settore ortofrutticolo dirattamente da Fruitlogistica, una delle più importanti fiere internazionali dedicate al settore.

La nuova puntata di Con i piedi per terra andrà in onda in prima visione tv sabato 27 febbraio alle 12.25 su Telesanterno (canale 18 del digitale terrestre dell’Emilia-Romagna) in replica martedì 1 marzo alle ore 21. Su Telecentro (canale 71 del digitale terrestre) domenica 28 febbraio alle ore 13.15. Su Antenna Verde (canale 186 dell’Emilia-Romagna e canale 288 in Veneto) la puntata sarà tramessa giovedì 3 marzo alle ore 10 e a rotazione durante il giorno ogni quattro ore. Diffusione nazionale sul circuito Odeon domenica 6 marzo febbraio alle ore 20.00

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.