A Con i piedi per terra: mele e pere per il baby food, Mirandola pensa alla ricostruzione e Eima International scalda i motori

La nuova puntata di Con i piedi per terra ci porta in Veneto, in provincia di Verona, nel cuore di un comprensorio agricolo d’eccellenza per scoprire il garganega, vitigno autoctono per Soave e Recioto, e la produzione frutticola di mele e pere di qualità destinate al baby food e caratterizzate da un alto grado zuccherino e, ovviamente, da residui zero.
Nelle zone limitrofe all’Adige infatti la frutticoltura trova un habitat particolaremente favorevole grazie ai terreni di origine alluvionale, freschi, permeabili e molto fertili. Zona tipica di produzione sono i comuni di Terrazzo, Ronco all’Adige, Belfiore, Albaredo d’Adige e Zevio e noi andremo alla scoperta delle varietà più coltivate: Granny Smith, Golden Delicious e Imperatore, per quanto riguarda le mele, Rosada e Willian per le pere.
Ci sposteremo poi a Mirandola, nel cuore della zona colpita dal sisma del 20 e 29 maggio scorso, per guardare “Oltre il terremoto”. I danni infatti sono pesantissimi, il sisma ha messo in ginocchio l’agricoltura e il comparto agroalimentare, ma ora è venuto il momento di pensare al dopo, alla ricostruzione. E proprio per questo la rivista Karpòs ha scelto Mirandola per presentare il suo terzo numero, che ai prodotti tipici del territorio colpito dal sisma dedica ampio spazio, e lo ha fatto con un incontro in cui si sono confrontati i rappesentanti dei 20 Consorzi di prodotti Dop e Igp del territorio e gli amministratori pubblici.
Infine tappa a Bologna per la presentazione dell’edizione 2012 di Eima International che aprirà i battenti il 7 novembre prossimo e che, nonostante la sofferenza del mercato italiano, si annuncia con numeri da record complice anche il ritorno del comparto delle macchine dedicate al garden.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.