A Con i piedi per terra: patate in campo e logistica

Meno chimica e più ambiente per le patate bolognesi. E’ il filo conduttore della giornata tecnica che si è tenuta a Vedrana di Budrio nell’ambito delle iniziative per ricordare i 200 anni della coltivazione della patata a Bologna e che noi seguiremo passo a passo nella nuova puntata di “Con i piedi per terra”.
Si celebrano infatti i 200 anni della coltivazione di questo tubero, ma al centro dell’attenzione c’è il futuro della pataticoltura e l’obiettivo è quello di aumentare le conoscenze e migliorare la qualità del prodotto riducendo l’utilizzo della chimica per rispondere alle richieste dei consumatori, a partire dalle tecniche di defogliazione meccanica, già in uso da anni in Nord Europa, e ora introdotte anche in Italia.
Vedremo all’opera le macchine defogliatrici e i cantieri per la raccolta, ma faremo anche il punto su una campagna complicata, caratterizzata dalla siccità e dalle alte temperature, che grazie a tecniche irrigue all’avanguardia e alla fertirrigazione sta dando risultati più che soddisfacenti.

Da Budrio ci sposteremo poi a Firenze dove CPR System ha presentato i nuovi vertici e i dati del bilancio 2016, che ha numeri da record.

La nuova puntata di Con i piedi per terra andrà in onda in prima visione tv sabato 15 luglio alle 12.30 su Telesanterno (canale 18 del digitale terrestre dell’Emilia-Romagna) in replica martedì 18 luglio alle ore 21.
Su Telesanterno 2 (canali 189 e 212 in Emilia-Romagna) sarà trasmessa giovedì 20 luglio alle ore 20

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.