A Cremona parte BonTà: oltre duemila prodotti tipici

Il BonTà, salone delle eccellenze enogastronomiche artigianali, non propone solo una selezione dei migliori produttori italiani, ma anche un ricco programma di eventi tra cui spicca per il secondo anno consecutivo l’appuntamento dedicato all’allestimento della tavola. Perchè per gustare appieno le delizie del nostro agroalimentare non si può prescindere da una presentazione adeguata.
Dal brunch alla pausa tè, dal picnic al tavolo di gala, le mise en place proposte da il BonTà ripercorreranno quest’anno l’evoluzione del lusso nella storia della tavola. Si partirà dall’analisi della tavola rinascimentale rappresentata nell’arazzo della serie del Bronzino conservato presso il Quirinale (Convito di Giuseppe con i fratelli), a cura di Loretta Dolcini, funzionaria dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze ed incaricata per i lavori di restauro del patrimonio artistico del Quirinale. E’ infatti proprio nel Rinascimento che l’arte del convito italiano raggiunge l’apice; il banchetto, stupefacente apparato all’interno del quale confluivano molte diverse competenze per ottenere gli effetti più coinvolgenti, affidava allo “spettacolo” della tavola e ai suoi simboli il compito di rappresentate la grandezza del Principe. E dopo questa digressione artistica, l’appuntamento de il BonTà entrerà nel vivo con Liberato Aliberti, restaurant manager della scuola internazionale di cucina italiana “Alma” di Colorno (PR). Un vero maestro nella preparazione della tavola, che svelerà tutti i trucchi per tutte le occasioni. Ma la preparazione della tavola e’ anche e soprattutto sinonimo di tradizione, e chi meglio di Gisella Pampari Corvi, presidente internazionale del Club delle Fornelle, può portare l’esperienza e gli aneddoti della cucina famigliare? A corollario della tavola rotonda, si terranno dei workshop in cui verranno illustrate le diverse tipologie di apparecchiatura secondo i vari momenti della giornata: un’occasione unica per imparare il bon ton della mise en place e stupire i propri commensali ad ogni pasto. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.