A Fieracavalli focus sull’ippoterapia. Presentate le Linee Guida

Ippoterapia e riabilitazione equestre sono ormai da anni al centro del dibattito del settore che vede, come emerge dall’Osservatorio Fieracavalli, in questa straordinaria disciplina un’opportunità di rilancio per tutto il comparto equestre che ha ancora ampi margini di sviluppo in questo specifico settore.
Il convegno “Linee Guide Nazionali per gli Interventi Assistiti con gli Animali” è stato presentato oggi dalla Dott.ssa Francesca Cirulli dell’ Istituto Superiore di Sanità.
“Le Linee Guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali, presentate oggi, sono il primo passo per la corretta applicazione di questo importante ausilio educativo e terapeutico ai fini sia della tutela del paziente/utente che della salute e del benessere dell’animale impiegato” questo il commento dell’ Onorevole Martini, intervenuto al convegno dopo aver visitato nella mattinata il quartiere fieristico.
Gli interventi mediati dagli animali sono considerati l’espressione più qualificata del rapporto uomo-animale: il cavallo diventa mediatore e portatore di benessere, favorendo un processo di relazione e socializzazione. L’interazione con i cavalli rappresenta, in alcuni casi particolari, una cura se non una vera riabilitazione di situazioni di malattia o disabilità.
La diffusione in diversi ambiti, sia pubblici che privati, di applicazione di interventi assistiti dagli animali ha aperto uno spazio di riflessione non solo etico, ma anche giuridico.
Il convegno, sotto il patrocinio del Ministero della Salute, è stato organizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie in collaborazione con il Centro di Referenza nazionale per gli Interventi Assistiti dagli Animali di Montecchio Precalcino (VI).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.