A Greve la 42/a edizione dell’Expo Chianti classico

Più di 50 aziende e cento etichette in degustazione, oltre a incontri e musica dal vivo: é quanto propone la 42/a edizione dell’Expo del Chianti Classico in programma dal 6 al 9 settembre a Greve in Chianti. La kermesse rappresenta un’occasione privilegiata per conoscere il vino Chianti Classico nel suo territorio di produzione: la scorsa edizione la manifestazione enogastronomica più importante del Chianti ha fatto registrare la presenza di oltre 50 mila visitatori. L’edizione 2012 dell’Expo è stata presentata a Firenze dal sindaco di Greve in Chianti Alberto Bencistà, dal direttore generale del Consorzio del Chianti Classico Gallo Nero Giuseppe Liberatore e da Loris Rossetti, presidente della commissione agricoltura del Consiglio regionale. “E’ una manifestazione nata come mostra mercato – ha detto Liberatore -, diventata poi rassegna e oggi Expo: si è saputa rinnovare negli anni è oggi rappresenta un momento importante per il nostro territorio e per le nostre aziende”. “In una fase difficile come questa per il Paese – ha continuato – possiamo dire che, per quanto riguarda l’economia del Chianti Classico, i numeri sono interessanti: esportando noi l’80% della nostra produzione direi che rispetto alla situazione italiana non ci possiamo lamentare. E negli ultimi 5 mesi – ha aggiunto – abbiamo avuto un incremento del 14% delle nostre esportazioni, soprattutto sui mercati nordamericani di Canada e Stati Uniti”. Liberatore ha anche confermato che questa annata sarà di “ottimo livello qualitativo”. “Il protagonista assoluto dell’Expo sarà il vino Chianti Classico Gallo Nero – ha sottolineato Bencistà – e i protagonisti saranno anche i 52 produttori che si presentano in piazza”. “I prodotti tipici della Toscana sono i nostri ‘ambasciatori nel mondo’ – ha osservato Rossetti – e il Chianti é il prodotto tipico per eccellenza”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.