A Imola torna il Baccanale

baccanale Sara’ il binomio ”Miseria e nobilta”’ a caratterizzare a Imola l’annuale appuntamento enogastronomico del ”Baccanale” che per tre settimane, a partire dal 7 novembre, mettera’ in campo 75 iniziative con 52 menu’ e 9 mostre cui si affiancheranno un paio di mercati agroalimentari con 20 produttori selezionati della filiera locale. ”La nostra – ha spiegato il sindaco Daniele Manca – e’ una cultura enogastronomia fondata sullo stretto rapporto tra la terra e la tavola” ed e’ ispirandosi alla commedia napoletana con la spaghettata a suon di tarantella resa famosa dal grande Toto’ che il ”Baccanale” mette a confronto la cucina contadina e domestica con quella raffinata dell’aristocrazia, di cui si trova ancora traccia in pregevoli manoscritti e libri a stampa. ”Cucina patriarcale quindi o cucina d’avanguardia, ritorno alla cucina tradizionale o apertura alle nuove frontiere, integrita’ o contaminazione: sara’ attorno a questi interrogativi – ha spiegato l’assessore Walter Galavotti – che si dipaneranno i poli di una dialettica che caratterizza non solo la cucina ma la nostra storia” .

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.