A Matera arriva il ‘pane sospeso’, per chi è in difficoltà economica. Come il caffè a Napoli

pani
Natale all’insegna della solidarietà, a Matera, per non far mancare il “pane quotidiano” alle famiglie in difficoltà economica e agli indigenti. Con questo obiettivo la Camera di commercio, ha attivato per tutto il mese di dicembre e fino all’8 gennaio 2015 l’iniziativa “Anche tu buono come il pane”, che consentirà di lasciare pagato “il pane sospeso” (seguendo l’esempio del caffè sospeso di Napoli). Lo si potrà fare, ogni martedì e venerdì, in 19 forni e nelle panetterie della Città dei Sassi, dove si produce il tradizionale “Pane di Matera”, e che espongono la locandina della campagna di solidarietà attivata dalla Camera di Commercio in collaborazione con l’associazione dei panificatori e la Caritas, Confcommercio e Confesercenti. Successivamente gli operatori della Caritas provvederanno a ritirare il pane “sospeso”, in attesa di raggiungere le case degli indigenti. L’iniziativa è stata presentata oggi, a Matera, dal presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, nel corso di una iniziativa, durante la quale sono state premiate nove imprese longeve, attive, e iscritte da almeno 50 anni al Registro imprese. Tra i premiati anche due panifici di di Pisticci e Pomarico (Matera), attivi da oltre 60 anni. “Si tratta di due iniziative – ha detto Tortorelli – che legano i valori dell’artigianato, del sacrificio per il lavoro e della tradizione della panificazione alla solidarietà. Il pane ‘quotidiano’ principe della dieta mediterranea e di un impegno per il sociale, che lega la Casa di tutti gli imprenditori al territorio”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.