A Modena si potrà cacciare col falco

E’ stato approvato dalla giunta provinciale di Modena il calendario venatorio 2010. Fissa l’ apertura della selezione al cinghiale da giovedi’ 15 aprile, mentre l’anno scorso era partita in luglio; dall’1 giugno, poi, sara’ dato il via in anticipo anche alla caccia al capriolo maschio (nel 2009 era iniziata il 15 agosto). Per la prima volta il calendario avra’ durata biennale e sara’ quindi valido anche per il 2011. Viene inoltre formalizzata la caccia con il falco. Il primo giorno ufficiale di caccia alla piccola fauna stanziale sara’ solo domenica 19 settembre, quando saranno impegnate tutte le doppiette modenesi: sia quelle che puntano alla selvaggina stanziale, sia quelle dedicate agli ungulati. Dall’1 settembre si entra nel periodo di preapertura per ghiandaia, cornacchia grigia, gazza e tortora con limitazioni al carniere. ”La novita’ piu’ importante – precisa Gian Domenico Tomei, assessore provinciale all’Agricoltura – riguarda un ulteriore rafforzamento della caccia al cinghiale, attraverso l’anticipo dell’attivita’ per i singoli cacciatori, contro la proliferazione che sta provocando troppi danni all’agricoltura in montagna. Gia’ lo scorso anno abbiamo avviato un’azione piu’ decisa che sta dando risultati positivi”. Tra le curiosita’ spicca il riconoscimento formale, introdotto per la prima volta, della caccia con il falco: varranno per questa le disposizioni previste per l’attivita’ venatoria alla fauna stanziale. A Modena sono tre i falconieri autorizzati per l’addestramento dalla Provincia; in genere si utilizzano falchi allevati, ma e’ possibile utilizzare anche rapaci come astore, sparviero, falco di Harris fino all’aquila. Previsto anche l’ausilio di un cane che ha il compito di cercare la selvaggina, alzarla in volo o farla correre; a quel punto entra all’opera il falco. Le prede preferite sono fagiani, pernici rosse e anatre. (ANSA).

2 Commenti in “A Modena si potrà cacciare col falco”

Trackbacks

  1. notizieflash.com
  2. diggita.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.