A Montegalda e a Firenze corsi per assaggiatori di grappa e acquaviti

corso Anag (1)Nuovi assaggiatori di grappa e acquaviti in arrivo a Vicenza e a Firenze, pronti a conoscere da vicino il mondo ‘spiritoso’ e a farsi promotori di una ‘cultura del buon bere consapevole’. A formarli saranno i corsi di primo livello in partenza nelle due regioni e promossi da Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti, associazione attiva in tutta Italia con le sue delegazioni regionali e sezioni provinciali.
Il corso in Veneto si svolgerà da lunedì 25 gennaio a lunedì 22 febbraio, con cinque lezioni settimanali in programma alle ore 20.30 presso la Distilleria Fratelli Brunello a Montegalda, in provincia di Vicenza. L’iniziativa conta sulla collaborazione fra Anag Veneto, Anag Vicenza, la delegazione di Vicenza dell’AIS, Associazione Italiana Sommelier e la Distilleria Fratelli Brunello. Il corso a Firenze, invece, è in programma dal 4 febbraio al 3 marzo presso il Ristorante “I 5 sensi ” in via Pier Capponi, 3A/r (zona Piazza Donatello), con cinque lezioni settimanali fissate dalle ore 21 alle ore 23. Per partecipare ai corsi è richiesta l’associazione ad Anag, che è possibile effettuare anche al momento dell’iscrizione. Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione.
 
Informazioni sui due corsi. Per informazioni e iscrizioni sul corso a Montegalda (Vicenza), è possibile contattare Paolo Brunello, direttore del corso, agli indirizzi paolo@brunello.it e info@brunello.it oppure chiamare il numero 0444-737253. Per informazioni e iscrizioni sul corso a Firenze, invece, è possibile scrivere un’e-mail all’indirizzo anagtoscana@gmail.com oppure contattare il numero 339-5768390.
 
Il programma. I corsi di primo livello si aprono con la consegna del materiale didattico e  l’introduzione alla degustazione attraverso il metodo e la scheda di assaggio adottati da Anag. Le lezioni successive illustrano i principi della degustazione e l’analisi attraverso vista, olfatto, retrolfatto e  gusto; le norme e i regolamenti che disciplinano la produzione di grappa e acquaviti d’uva e le tecniche della distillazione, con le relative disposizioni legislative. L’ultima lezione è dedicata alla “cultura del buon bere”, per conoscere meglio l’alcol e i suoi limiti e promuovere un consumo consapevole.
 
Alla scoperta dei distillati con Anag, in tutta Italia. I due appuntamenti riaprono la stagione formativa 2016 di Anag e saranno presto seguiti da altri simili in altre regioni, accanto a serate di degustazione, visite guidate in distilleria e partecipazione a manifestazioni enogastronomiche. Queste e altre ancora sono, infatti, le iniziative che Anag porta avanti dal 1978 per promuovere un assaggio consapevole e una conoscenza dei distillati attenta alla qualità piuttosto che alla quantità dei prodotti, puntando, in particolare, a valorizzare l’eccellenza 100 per cento italiana della grappa. 

Anag sui social network, per essere sempre aggiornati. Per conoscere da vicino il mondo ‘spiritoso’ di Anag ed essere sempre aggiornati su attività e corsi di degustazione, è possibile consultare il sito www.anag.it oppure seguire l’associazione sui social network, attraverso la pagina Facebook Assaggiatori grappa e acquaviti – Anag e il profilo Twitter Assaggiatori grappa. 

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.