A Nizza il meglio della gastronomia Made in Italy

Da oggi a domenica in Costa Azzurra spesa gourmet all’insegna delle tipicita’ Made in Italy. Il meglio della gastronomia italiana sara’ proposto a Nizza dalla Camera di Commercio Italiana nell’ambito della settima edizione di ‘Italie à table’, manifestazione che, col patrocinio del ministero dello Sviluppo economico, mette in vetrina, ai giardini Albert Ier lungo una centralissima Promenade, i rinomati olio extravergine, tartufi e pane di Terni, insieme ai gustosi salumi e formaggi di Rieti e di Forli’-Cesena, e la grande gastronomia modenese che avra’ due ambasciatori di territorio: il presidente della Cciaa di Modena Erio Luigi Munari e lo chef Massimo Bottura. La manifestazione, voluta dalla citta’ di Nizza, si apre con un incontro sul ‘Piacere di cucinare italiano’. E da domani, insieme al numero 1 della nostra cucina d’avanguardia Bottura, ‘Italie à table’ presenta dimostrazioni culinarie d’autore, con – tra gli altri – lo chef stellato Patrick Raingeard del ristorante Mandarine a Monaco che si cimentera’ ai fornelli con prodotti e ricette italiane, nonche’ lo chef stellato Eric Maio, attivo in Provenza. Saranno invece gli chef selezioni dalla Provincia di Rieti a proporre la buona tavola italiana negli spazi vip con degustazioni offerte da Confindustria Rieti in collaborazione con Ifr Rieti e dell’Alberghiero di Amatrice, mentre la Camera di commercio di Terni ha in cartellone un variegato elenco di degustazioni guidate. Sabato e’ poi in programma la consegna degli attestati ‘Marchio ospitalita’ italiana a 3 ristoranti italiani della Costa azzurra selezionati. Tre conferenze, ad accesso libero, saranno poi tenute da professionisti del settore agroalimentare e verteranno intorno a ‘I Benefici dei prodotti italiani’ (Davide Dalmasso, importatore di prodotti italiani in Francia), ‘Il Tartufo’ (Bruno Giorni, direttore de ‘Truffle Man Ltd’) e ‘I vini italiani’ (Pascal Paulze, chef sommelier de ‘L’Oasis’). Numerose sono le animazioni previste per i bambini: dagli atelier creativi di disegno, per incoraggiare la loro sensibilità artistica, a ‘L’italiano giocando’, una serie di attività pedagogiche per insegnar loro la lingua italiana, passando per una caccia al tesoro tra gli stand della manifestazione. Ma ‘L’Italie à Table’ non è solo sinonimo di divertimento per i piccoli visitatori. Grazie alla collaborazione con la Città di Nizza e con Sodexo, 22 mila pasti di ispirazione italiana saranno distribuiti nelle mense delle 120 scuole di Nizza Questo progetto, goloso ed educativo, ha lo scopo di educare i più piccoli ad un’alimentazione sana e mediterranea

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.