A Rhex cappuccino da guinness.Avrà il nome del frate che lo inventò

cappuccinoSi chiamerà ‘Daviano’, in onore di Marco d’Aviano, frate, appunto, cappuccino, che leggenda vuole sia stato l’inventore dell’omonima bevanda a base di latte e caffé. A Rhex (Rimini horeca expo, il nuovo salone della ristorazione e dell’ospitalità, 23-26 febbraio), la Nazionale Italiana Baristi tenterà il Guinness preparando un cappuccino di 2.500 litri che verrà ospitato da una enorme tazza. ‘Daviano’ sarà offerto con prodotti per colazione senza glutine, per incentivare i bar italiani ad offrire la colazione gluten free a chi soffre di celiachia. La leggenda vuole che il nome ‘cappuccino’ derivi proprio dal beato Marco d’Aviano, frate che partecipò alla battaglia di Vienna del 1683. Secondo tale leggenda, assaggiando nella bottega di Georg Michaelowitz il caffé fatto con dei chicchi ottenuti in premio per la vittoria contro gli ottomani, D’Aviano l’avrebbe trovato tanto aspro da allungarlo con del latte, inventando così la nota bevanda. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.