A Roma nasce Coquis, ateneo italiano della cucina

Inaugurato oggi a Roma Coquis, Ateneo italiano della cucina, che, sulla Flaminia a Collina Fleming e poco distante dalla movida di Ponte Milvio, si presenta come una animata agorà di talenti ai fornelli. E’ infatti un corpo docente ‘All stars’ quello messo insieme dai fratelli Troiani (Angelo, Massimo e Giuseppe) del Convivio, ma anche dell’Acquolina Ristorante, meta gourmet per gli amanti del buon pesce che si è sviluppata in collaborazione con Giulio Terrinoni. Con 4 aule attrezzate hi tech e spazi per 800 metri quadri, che comprenderanno presto un negozio con oggettistica, abbigliamento e coltelleria finora reperibile sono nei negozi per cuochi professionisti. Fiore all’occhiello il Master di Cucina Professionale, tra i più completi e qualificati in Italia: 1.450 ore di formazione per una durata di 9 mesi, 4 di attività teorica e pratica, 5 di stage di formazione presso un ristorante, al termine dei quali la scuola rilascerà un attestato di frequenza e il certificato Haccp, indispensabile per lavorare nel settore della gastronomia. Il tutto con il patrocinio della Regione Lazio. “A me – ha detto il vice presidente Commissione Bilancio Andrea Bernaudo (Pdl) – e alla presidente della Regione Renata Polverini, non è sfuggita l’eccellenza di questa iniziativa che nasce nonostante la crisi. Grandi chef come Angelo Troiani, Giulio Terrinoni, Anthony Genovese, che animeranno la scuola di formazione dell’Ateneo, rappresentano ai massimi livelli la nostra cucina nel mondo. La cucina è cultura, tradizione, ma anche una grande opportunità di lavoro. Il settore enogastronomico va sostenuto, la Regione Lazio oggi lo ha fatto, e lo sta facendo anche con altre iniziative sulla tracciabilità dei prodotti e sul made in Lazio”. Coquis propone anche seminari di approfondimento su pizza, panificazione, pasticceria, cucina vegetariana, cottura sottovuoto, cucina senza glutine, finger food, anche in corsi amatoriali. Sempre condotti dalle grandi firme della ristorazione a Roma, nel reatino, e a Fiumicino: festosa inaugurazione e laboratori del gusto condotti oggi dai fratelli Troiani, Francesco Apreda (Imago – Hotel Hassler), Pino Arletto (Il tagliapizza), Riccardo Di Giacino (All’Oro), Anthony Genovese (Il Pagliaccio), Oliver Glowing (Hotel Aldrovandi Palace), Gianfranco Pascucci (Pascucci al Porticciolo), e Maurizio Serva (La Trota), Giulio Terrinoni (L’Acguolina).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.