A scuola di latte

scuola di latte1L’anno scolastico 2014/15 inizia con un’importante e gustosa opportunità per i piccoli alunni delle Marche: TreValli Cooperlat, la grande realtà agro-alimentare marchigiana tra le prime aziende del settore lattiero-caseario in Italia, indice il concorso “A scuola di
latte” rivolto alle classi delle scuole primarie della sua Regione. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con Alimos, società di Cesena specializzata in progetti didattici volti a promuovere stili di vita sani e salutari, e curata nella comunicazione dall’agenzia Menabò
Group di Forlì, coinvolge infatti le province di Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli-Piceno, esprimendo la grande attenzione dell’azienda al proprio territorio.
Attraverso l’esplorazione del mondo del latte e dei suoi derivati, il progetto mira a sviluppare un vero e proprio percorso didattico-educativo, toccando temi trasversali quali la sostenibilità, l’ambiente, la socialità, la famiglia, le culture: un approccio interdisciplinare in linea con quanto il mondo della scuola sta elaborando oggi, in un’ottica di revisione e di attualizzazione dei curricula. TreValli, come cooperativa fatta di persone, si è posta quindi l’obiettivo di venire incontro alle “giovani
persone” che popolano il mondo della scuola, insieme agli adulti che le accompagnano nella crescita per dotarle di tutti gli strumenti di conoscenza necessari. È importante infatti coltivare in loro, come in tutti noi, il necessario senso critico che è sinonimo di autonomia e
capacità di scelta. Tutto questo assume particolare importanza anche in relazione ai temi principali a cui si ispira EXPO 2015, nell’ottica di una didattica sempre più mirata all’interazione fra discipline diverse che porta al loro arricchimento reciproco.
Sarà perciò un viaggio ricco di scoperte e di gustosi e simpatici omaggi, che porterà ogni classe alla conquista di esclusivi premi per la propria scuola.
In palio, sono stati selezionati prodotti tecnologici utili agli istituti scolastici per implementare la propria offerta formativa:
– primo premio: 5 lavagne interattive multimediali (LIM), una per ogni primo classificato di ciascuna provincia marchigiana;
– secondo premio: 5 personal computer, uno per ogni secondo classificato di ciascuna provincia marchigiana;
– terzo premio: 5 stampanti, una per ogni terzo classificato di ciascuna provincia marchigiana.
Le classi potranno iscriversi attraverso il sito dedicato www.ascuoladilatte.it entro il 14 novembre 2014.
I primi 50 iscritti avranno diritto ad attività extra quali workshop e laboratori con l’esperto che andranno ad arricchire
il percorso formativo di docenti e bambini. Prima dell’avvio delle tappe saranno organizzati nel mese di ottobre seminari dedicati
ai docenti, con 2 appuntamenti per provincia, durante i quali saranno illustrate le dinamiche del percorso-concorso e una dietista
condurrà una lezione dimostrativa.
Sotto l’ombrello del concorso a premi, lungo l’intero anno scolastico si articoleranno poi tre principali tappe con diversi focus:
la prima introdurrà alla scoperta del latte, la seconda offrirà buone idee per colazione e merenda e la terza condurrà dalla
fattoria alla tavola. Attraverso newsletter, sezioni del sito web e assistenza telefonica diretta, i docenti riceveranno gli strumenti
didattici per sviluppare lezioni frontali e laboratori in classe e a casa. Al termine di ogni step, presentando alla segreteria organizzativa un
elaborato (filastrocca, canzone, disegno, video, ecc.) relativo alla tematica di volta in volta esplorata, le classi riceveranno in omaggio
dei prodotti TreValli e originali gadget per ogni alunno.
Le classi che svolgeranno tutte e tre le tappe potranno partecipare alla selezione per la conquista dei
premi finali, LIM, PC e stampante, con la creazione di un nuovo elaborato di libera fantasia relativo al percorso e ispirato ai temi di
EXPO 2015, che sarà valutato dalla giuria del concorso. Il percorso si chiuderà in bellezza con una vera e propria “Festa della terra
e del latte”, organizzata in ogni provincia presso la scuola della classe vincitrice del primo premio, coinvolgendo tutti gli alunni di
quell’istituto in un momento di gusto e allegria.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.