A tavola non si invecchia

“Mangiar sano allunga la vita”: il tema dell’alimentazione al centro della Terza Festa dei Pensionati Coldiretti Ravenna. L’esperienza del passato per governare il futuro dell’agricoltura romagnola e per imparare a vivere bene e in salute. Questi i temi caldi della Terza Festa provinciale dell’Associazione Pensionati Coldiretti Ravenna, appuntamento in programma quest’oggi al Ristorante “L’Osteria del mare” di Montaletto di Cervia (via Casette, 5). L’Associazione Pensionati quest’anno mette al centro dell’attenzione il tema dell’alimentazione e dei corretti stili alimentari per rimanere in salute anche nella terza età. Ovviamente, al centro della festa-convegno – non mancheranno momenti per riflettere sullo stato attuale dell’agricoltura ravennate. Dopo il ritrovo, fissato per le 10.30, la giornata si aprirà con il saluto del presidente provinciale dell’Associazione Pensionati Coldiretti Francesco Gallina – che, oltre ad analizzare le ‘strategie’ Coldiretti nell’ambito della promozione e salvaguardia delle eccellenze alimentari di Romagna, spiegherà l’importanza e il ruolo dell’Associazione pensionati all’interno di questo progetto di valorizzazione delle produzioni nostrane e del “mangiar sano”. Un tema di grande attualità quello della ricerca del benessere attraverso un’alimentazione equilibrata, sul quale interverrà brevemente anche il direttore provinciale Coldiretti Ravenna Antonio Sangiorgi. A seguire la dottoressa dell’Ausl Ravenna Daniela Santini affronterà il binomio “Alimentazione&salute – Mangiar bene migliora e allunga la vita”. Secondo recenti studi gli anziani più in forma d’Europa si trovano proprio in Italia, dove gli over 65 sono ben il 20,1% della popolazione, per effetto di una speranza di vita che è pari a 78,8 anni per gli uomini e a 84,1 anni per le donne. Tutto merito – come confermano anche recenti studi pubblicati sull’autorevole British Medical Journal – della dieta mediterranea. Pane, pasta, verdura, frutta, olio extravergine e un buon bicchiere di vino, consumati a tavola in pasti regolari, riducono il rischio Parkinson, Alzheimer e problemi cardiovascolari. Al termine del pranzo – rigorosamente a base di pesce azzurro dell’Adriatico – estrazione della lotteria con premi per tutti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.