Accompagnati al vino rosso i grassi fanno un po’ meno male

Il consumo di vino rosso ai pasti previene l’aumento nel sangue dei grassi ossidati, dannosi alla salute, che si formano consumando cibo molto ricco. Lo dice uno studio pilota, pubblicato sul British Journal of Nutrition, effettuato dall’Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca su alimenti e nutrizione vigilato dal ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf), col Centro trentino ricerca e innovazione della Fondazione Edmund Mach-Istituto agrario di San Michele all’Adige e col dipartimento di Scienze biochimiche dell’Universita’ Sapienza di Roma. La ricerca, nel progetto ‘Nume’ Nutrigenomica Mediterranea, ha usato un campione di 12 volontari sani, 6 uomini e 6 donne, tra i 24 e i 35 anni, a cui e’ stato chiesto di mantenere la dieta abituale e di non prendere medicine o supplementi vitaminici. Hanno mangiato un doppio cheeseburger di 200 g con 300 ml di acqua. Dopo due settimane l’esperimento e’ stato ripetuto, ma con 300 ml di vino rosso. Risultato: il vino rosso ”ha prevenuto l’aumento nel sangue dei prodotti di perossidazione lipidica, sia lipidi idroperossidi che ossidi del colesterolo, osservato dopo il consumo del pasto con acqua”. Attenzione pero’: il consiglio non e’ bere molto vino, ma una dieta appropriata, con alimenti capaci di generare poche scorie ossidate (quindi soprattutto poveri in grassi) e alimenti ricchi di antiossidanti (come frutta e verdure). ”Il vino rosso, se infatti rappresenta una fonte piuttosto ricca di sostanze antiossidanti e’ anche una fonte importante di alcol, tossico per l’organismo, da bere quindi – viene ribadito – con moderazione e durante i pasti”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.