Accordo tra Federbio e Wwf Oasi a tutela della biodiversità


Promuovere l’agricoltura biologica e la conservazione della biodiversità e del paesaggio agrario: questo lo scopo dell’accordo siglato da FederBio e Wwf Oasi, la società della Fondazione Wwf Italia che si occupa della gestione delle oasi. Lo rende noto la stessa FederBio. L’intesa, della durata di tre anni, si inserisce in un programma di collaborazione già in essere tra le due associazioni. Il progetto prevede lo sviluppo di tre programmi prioritari: l’affiliazione al sistema Oasi Wwf di aziende agricole biologiche del circuito FederBio che confinino o rientrino nella rete delle oasi; la promozione dei prodotti della società cooperativa Terre dell’Oasi, che si occupa di produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli bio provenienti dalle oasi; la realizzazione di un marchio di qualità sulla biodiversità. “L’accordo con Wwf Oasi – ha spiegato il presidente di FederBio, Paolo Carnemolla – è un’ulteriore azione per la promozione dell’agricoltura biologica come sistema agricolo a tutela dell’ambiente e della biodiversità. Le azioni previste dall’accordo sono una opportunità anche per i produttori, che possono valorizzare la loro attività e il loro lavoro quotidiano”. Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente di Wwf Oasi, Antonio Canu, che ha sottolineato come l’intesa sia “parte di una strategia che vuole dimostrare come alcune attività produttive compatibili con l’ambiente possano essere funzionali alla conservazione della natura”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.