Agea, più facile controllare veri campi coltivati

agricoltura generica3Controlli più stringenti sugli agricoltori e sulle loro coltivazioni da parte di Agea in vista della nuova Pac. Lo annuncia il Commissario Straordinario dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura Giovanni Mainolfi, in audizione oggi alla Camera. Dal prossimo anno, infatti, verrà perfezionato il Sistema informativo geografico (Gis), strumento di controllo del territorio di Agea a supporto della P.a. centrale e regionale, composto da una banca dati con orto foto di tutto il territorio nazionale; la scala delle immagini verrà ridotta passando da 1 a 10mila a 1 a 5mila che consentirà di avere una definizione a 20 cm e non più a 50 di oggi di territori e sarà possibile di avere immagini oblique e non più piatte. ”Da un satellite o da un aereo – precisa Mainolfi – sarà più agevole capire se in un certo campo ci sono arbusti o un vigneto; questo renderà sicuramente più difficile la vita ai malintenzionati e, per conto, renderà i servizi di Agea più efficienti con minore possibilità di errore; coloro che non riceveranno i pagamenti che credono di avere diritto, in realtà avranno ben poco da lamentarsi se hanno frodato”. (ANSA).

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.