Agricoltura: Alleanza cooperative, le mosse per abbattare la burocrazia


Scacco alla burocrazia nelle imprese agricole in 42 mosse a costo zero per le casse dello Stato. Ad averle elaborate nel dossier ‘Proposte di semplificazione della normativa agricola e agroalimentare nazionale’, sono le tre organizzazioni agroalimentare dell’Alleanza delle cooperative italiane, Fedagri-Confcooperative, Legacoop Agroalimentare e Agci Agrital convinte che, per ridare competitivita’ alle aziende occorre ridurre i costi, snellendo procedure e pratiche burocratiche particolarmente gravose rispetto ad altri paesi europei. Due le azioni piu’ incisive contenute nel dossier presentato oggi: innalzare la soglia del fatturato delle aziende per esonerare dal regime Iva i produttori minori, risparmio 240milioni di euro; gestire le agevolazioni del gasolio verde con il fascicolo aziendale, risparmio 30 milioni. Latte e vino, secondo il dossier, sono tra i settori piu’ tartassati: per produrre latte, una stalla spende 84mila euro di adempimenti burocratici, dedicando 90-100 giornate all’anno, con un’incidenza sulla produzione lorda vendibile del 5%; percentuale che per una cantina sociale arriva al 20%. ”Non chiediamo soldi – ha detto il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini a nome delle tre centrali – ma ridurre i costi su fisco, lavoro, previdenza, procedimenti amministrativi e accesso agli aiuti comunitari; tutto questo senza abbassare il livello di gettito fiscale, ridurre la sicurezza sul lavoro e diminuire gli standard di sicurezza alimentare o di tutela dell’ambiente”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.