Agricoltura bio sarà tema centrale prossimo Consiglio Ue

Consiglio ministri UE BruxellesRiforma dell’agricoltura ‘bio’ sotto i riflettori oggi a Bruxelles. Ad affrontare il dossier, in discussione ormai da mesi, sarà il Consiglio dei ministri dell’Agricoltura dei 28 e la presidenza lettone dell’Ue farà di tutto per chiudere un accordo. Altri temi in agenda sono la semplificazione della Pac, la proposta slovena all’Onu di dichiarare il 20 maggio come ‘Giornata mondiale dell’ape da miele’ e quella di Germania, Olanda, Svezia e Danimarca di rivedere gli standard minimi di benessere dei suini. Sulla riforma dell’agricoltura bio “a livello tecnico sono chiari i due punti su cui gli Stati membri sono divisi, ora tocca ai ministri decidere di arrivare ad un accordo politico generale” riferiscono fonti Ue. Il principale nodo da sciogliere sarà quello della soglia massima consentita per la presenza accidentale di residui di pesticidi, al di sopra della quale un prodotto non può essere certificato come biologico. L’altro pomo della discordia è quello dei controlli: alcuni Paesi, fra cui l’Italia, vorrebbero ispezioni annuali, mentre altri solo quando si rileva un fattore di rischio. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.