Agricoltura: Cia, imprese a rischio chiusura per calo prezzi

agricoltura generica6
”Il calo tendenziale a settembre dei prezzi all’origine dei prodotti agricoli reso noto dall’Ismea unito ai continui aumenti dei costi di gestione sostenuti dagli agricoltori, fotografano un settore in grave difficoltà, con imprese sempre più a rischio chiusura”. Lo ha sottolineato oggi, nel corso della Direzione nazionale, il presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi, preoccupato per uno scenario carico di grandi incertezze. ”Per l’agricoltura italiana, unico settore lo scorso anno in controtendenza in termini di Pil, le prospettive future ora non sono certo allegre”, ha precisato Politi, rinnovando la necessità di avere al più presto una nuova Politica agraria nazionale perché, con le nuove sfide europee e internazionali e le difficoltà congiunturali, al Paese servono strategie mirate, misure efficaci in grado di dare prospettive certe di sviluppo e competitività alle imprese. ”Non a caso da tempo sollecitiamo lo svolgimento di una Conferenza sull’agricoltura – ha concluso il presidente – dove poter discutere le linee-guida per imprimere un deciso cambiamento e per rispondere alle esigenze di un settore, quello agricolo e agroalimentare, che può svolgere un ruolo determinante per la ripresa del Paese”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.