Agricoltura, De Castro: possibile slittamento Pac

“Bisogna prendere in considerazione l’ipotesi che non si riesca a chiudere il negoziato della Pac entro i tempi stabiliti, che sono strettissimi”. Lo ha detto il presidente della commissione Agricoltura del parlamento Ue, Paolo De Castro, intervenendo ad un convegno organizzato da Confagricoltura sui diritti di impianto dei vigneti. Tre i principali problemi evidenziati da De Castro: incertezza sull’entità delle risorse; conflitto tra parlamento e Consiglio Ue sull’attuazione del Trattato di Lisbona; oltre 650 proposte di modifica al testo da valutare entro giugno 2013. “Tenuto conto di questi problemi – ha precisato – voglio ribadire che non esiste alcun “piano B”. La proposta di riforma è questa e su questa dobbiamo lavorare per migliorare alcune questioni che non ci piacciono”. Il presidente della Commagri ha voluto inoltre tranquillizzare gli agricoltori: “Se non si riuscisse a chiudere entro i tempi stabiliti si andrebbe in proroga. Per gli agricoltori ci sarebbero le stesse risorse di oggi, più il 3%. Più complicato – ha concluso – il discorso per i piani di sviluppo rurale”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.