Agricoltura e clima: workshop CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici

arcobaleno2Agricoltura e clima: argomenti che interagiscono e s’influenzano reciprocamente. Da una parte, i cambiamenti climatici influiscono sull’agricoltura a causa della crescente pressione che i loro impatti generano sulle risorse naturali. Una più complessa gestione delle risorse idriche, la necessità di far fronte a piogge violente e lunghi periodi siccitosi, sono fattori che pongono il settore agricolo nella necessità di trovare nuove vie per non affaticare la produttività, per garantire risorse alimentari e per sostenere un importante settore dell’economia mondiale. Dall’altra parte la stessa agricoltura produce emissioni di gas serra che contribuiscono a incrementare la temperatura del Pianeta per i prossimi decenni. Le interazioni tra questi due grandi temi chiama in causa molti aspetti che vanno dall’uso e dalla gestione del suolo alla pianificazione territoriale, dalle tecnologie per la produzione agricola ai metodi di gestione delle risorse naturali (e di quelle idriche in particolare). Ai tempi dei cambiamenti climatici, i principali attori del settore agricolo sono chiamati a mettere in campo soluzioni innovative che, nascendo dalle esigenze di un mondo che cambia e dalle conoscenze prodotte dalla ricerca scientifica, si propongono di trovare risposte nel segno della sostenibilità. Poche settimane prima della COP21 di Parigi, dove la comunità internazionale si riunirà per definire un accordo sulle strategie di adattamento e di mitigazione ai cambiamenti climatici, l’evento è una iniziativa del CMCC- Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, nell’ambito dell’Expo 2015 di Milano, il contesto ideale per dar vita a un confronto tra imprese, scienziati, decisori pubblici ed esperti che, attraverso esempi tratti da esperienze concrete e scenari sul futuro, racconteranno l’interazione tra agricoltura e cambiamenti climatici.
Il Workshop “L’agricoltura si fa smart. Innovazione, imprese e ricerca, per rispondere ai cambiamenti climatici,” si svolgerà il 7 settembre 2015 dalle ore 15 alle ore 18, presso Cascina Triulza, Padiglione della Società Civile di Expo Milano 2015, a Milano. Interventi di: Antonio Navarra (CMCC), Carlo Carraro (IPCC WG3, FEEM, Università Ca’ Foscari Venezia, CMCC), Riccardo Valentini (Università della Tuscia, CMCC, Consiglio Regione Lazio – Commissione Agricoltura e Commissione Ambiente), Donatella Spano (Società Italiana Scienze del Clima, Università di Sassari, CMCC, Assessorato Difesa dell’Ambiente Regione Sardegna), Franco Miglietta (CNR IBIMET, Accademia Economico-Agraria dei Georgofili, Firenze), Roberto Moncalvo* (Coldiretti), Giuseppe Natale (Valagro S.p.A.), Gianfranco Bologna* (WWF), Gianluca Nardone (Distretto DARe Puglia), Ugo Peruch (Mutti S.p.A.), Monia Santini (CMCC)
Modera Laura Bettini, Radio24 – Il Sole 24 Ore
L’evento è una iniziativa del CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici ed è organizzato nell’ambito dell’Expo 2015 di Milano.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.